SCHOLAS…Lontani vicini

I giorni 18-19 maggio 2017 gli allievi della scuola A.M.Verna, sono stati lieti di accogliere Pablo, Paito e Ezequiel, partecipanti del progetto Scholas, per realizzare insieme un murales che verrà esposto allo stadioalla stadio Calderon nella partita del 28 maggio 2017 nella partita Final De Leyenda.
Metà del murales è stato dipinto da ragazzi di un quartiere molto povero di Buenos Aires.
Il progetto Scholas è un'organizzazione internazionale nata a Buenos Aires nel 2001, guidata da Papa Francesco per generare un cambiamento nel settore dell'istruzione attraverso l'integrazione di comunità educative.
M.Ferraro

 

Tutto nasce dalla partita "Uniti per la pace" del 12 ottobre 2016 voluta da Papa Francesco a Roma e organizzata dalla Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes, dove hanno partecipato tantissimi campioni del calcio tra cui Maradona.
Prima della partita i giocatori hanno firmato le tele per il Papa (per vedere il video clicca qui
Maradona ha disegnato la sua bella giocata di Argentina vs Inghilterra.
Si é pensato di portare questo progetto "Una bella giocata" nelle scuole e farla interpretare attraverso l'arte. 
Si é scelto la tela di Maradona, per cui é stata selezionata una scuola di Villa Fiorito dove Maradona è nato e una scuola di Napoli dove ha vissuto quasi tutta la sua carriera sportiva. 
Il tutto interpretato e disegnato da un gruppo bambini a Villa Fiorito e a Napoli (Istituto M.A.Verna) su un pannello 2x8 metri che é stato esposto alla stadio Calderon nella partita del 28 maggio 2017 nella partita "Final De Leyenda".
I ragazzi dell'Istituto Verna hanno accolto con enorme entusiasmo l’iniziativa, seppur in un primo momento non erano a conoscenza che il disegno originario fosse stato fatto da Diego Armando Maradona.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento