I diritti dei bambini

I bambini sono dotati di straordinarie potenzialità di apprendimento e di cambiamento, di molteplici risorse affettive, relazionali, sensoriali, intellettive che si esplicano in uno scambio incessante con il contesto culturale e sociale.
Queste sono le  motivazioni che ci hanno spinto ad intraprendere un percorso su “I diritti dei bambini” consapevoli che ognuno di loro è soggetto di diritti e prioritariamente porta in sé quello di essere rispettato e valorizzato nella propria identità, unicità, differenza e nei propri tempi di sviluppo e di crescita.
Le insegnanti di lingua inglese hanno a tal fine  realizzato un progetto coordinato con le docenti della scuola primaria così da  integrare le competenze della lingua inglese con quelle di altre discipline.
I bambini, infatti, hanno approfondito alcuni di questi articoli realizzando una rappresentazione in teatro arricchita da proiezioni di immagini, cartelloni e canti.
In particolare sono stati illustrati gli articoli:
art.14: Libertà di pensiero e di religione
art.15: Libertà di associazione e libertà di riunirsi pacificamente
art.19: Tutela del fanciullo contro ogni forma di violenza
art. 24: Il diritto di godere di buona salute e di ricevere il cibo necessario
art.27: Il diritto ad uno stile di vita sufficientemente buono per garantire il loro sviluppo fisico, mentale, morale e sociale
art. 32 : Proteggere dallo sfruttamento del lavoro minorile.

 

La manifestazione è stata molto apprezzata dai genitori e da tutti coloro che hanno avuto la possibilità di parteciparvi.
Scarica la locandina  download
Alcune foto dei momenti salienti
 
 

Nessun commento ancora

Lascia un commento