Inizio anno scolastico

Un nuovo anno scolastico è ricominciato.
Mai come in quest'anno la scuola è al centro di ogni discussione. Migliaia di insegnanti sono stati inseriti nella scuola statale. Le polemiche sono tante e ancora tutte aperte.
Ovviamente nella dimenticanza totale della libertà di scelta educativa delle famiglie.
Tanti sono anche i luoghi comuni su una scuola ormai persa, incapace di trovare energie positive da cui partire per ricostruire un contesto in cui si possa per davvero aiutare i giovani a crescere e ad educare. Educare cioè appassionare, coinvolgere, introdurre ad un ideale di vita capace di rendere attraente ogni realtà, persone e cose. Senza dimenticare nulla.
L'inizio di questo nuovo anno ci rende ancora più evidente che abbiamo bisogno di una tradizione viva con cui confrontarci, di uomini leali, vivaci, critici che rinnovino tale tradizione e ci invitano ad una esperienza di vera collaborazione e vera condivisione tra insegnanti e tra insegnanti e giovani.
Si tratta di lasciarsi interrogare da ciò che capita e da ciò che ci viene incontro.
Questa è l'altra vera questione sottaciuta della scuola italiana: non è in gioco la soluzione di tutti i problemi o di trovarsi il posticino più comodo o più vicino casa ma che ciascuno, ovunque sia chiamato, possa esserci per essere veramente protagonista della propria vita.
Allora è affascinante ricominciare perché ciascuno in questa ripresa possa essere più se stesso e più consapevole dell'avventura umana che lo aspetta. È affascinante perché ciascuno può intercettare le domande della realtà e le può far diventare occasione per imparare qualcosa di nuovo, di non saputo.
La realtà ci chiama ad essere noi stessi, questo è il bello della vita e della scuola.
All’istituto Verna vogliamo accettare questa sfida imparando da ciò che ci viene incontro e da ciò che la realtà quotidiana ci suggerisce. Abbiamo imparato in questi anni che nulla cambia seguendo le proprie perfette immagini di scuola o ripetendo inutili lamentele.
Per questo un grazie a tutti gli insegnanti dell’Istituto Verna che hanno scelto di accettare la sfida più affascinate del vivere: esserci per essere se stessi e lavorare insieme al servizio del bene e della crescita dei nostri giovani. Buon lavoro a tutti.
A. Romano

Nessun commento ancora

Lascia un commento